Dipartimento pari opportunità: avviso formazione casalinghe e casalinghi

Il Dipartimento per le Pari Opportunità ha pubblicato il bando per la selezione dei progetti volti alla formazione personale delle casalinghe e dei casalinghi.

Potranno partecipare in qualità di soggetto proponente dei progetti formativi dedicati alle casalinghe, esclusivamente: enti di formazione pubblici in forma singola o associata; gli enti di formazione privati in forma singola o associata; associazioni, organizzazioni e cooperative sociali operanti nel settore della formazione.

Le proposte progettuali, da realizzarsi in un arco temporale massimo di dodici mesi, dovranno prevedere l’offerta di percorsi di formazione in campo digitale rivolti alle casalinghe e ai casalinghi, iscritte e iscritti all’assicurazione obbligatoria di cui all’articolo 7 della legge 3 dicembre 1999, n. 493. Le proposte progettuali dovranno prevedere la somministrazione dei corsi esclusivamente in modalità telematica.

La richiesta di finanziamento per ciascuna iniziativa formativa dovrà essere compresa tra il limite minimo di euro 100.000 per almeno due edizioni del percorso, e massimo di euro 300.000 oltre le cinque edizioni.

Tutta la documentazione richiesta, firmata digitalmente, dovrà pervenire entro le ore 12:00 del 31 marzo 2022, tramite PEC al seguente indirizzo: formazione2021@pec.governo.it, indicando oggetto il codice “Formazione2021” e la denominazione del soggetto proponente.

Vai al bando

 

Per ulteriori informazioni:
Dipartimento Pari Opportunità
url: www.pariopportunita.gov.it

 

Stampa