Foggia: operazione contro estorsioni ad associazione

“Desidero fare un plauso agli agenti della Squadra Mobile della Questura di Foggia e alla Procura della Repubblica per l’ottimo lavoro svolto. Grazie alle loro indagini è stata tratta in arresto una persona accusata di lesioni, evasione ed estorsione aggravata, reati commessi ai danni di una associazione di volontariato operante nel settore del trasporto dei degenti in ambulanza”.

Il Presidente del CSV Foggia, Pasquale Marchese, esprime soddisfazione per l’operazione di polizia che ha restituito serenità e giustizia ai volontari foggiani e un servizio prezioso alla comunità che, per un periodo, non aveva avuto accesso all’attività gratuita dell’associazione, vittima di minacce e pressioni.


Stampa   Email