Lo scorso 15 gennaio, a Palazzo Dogana a Foggia, si è aperto il tavolo dell’antimafia sociale, promosso dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano insieme con il tecnico Roberto Venneri, direttore Sezione Antimafia sociale dell’ente. 

La Puglia è la regione italiana che spende di più in antimafia sociale e che ha già attivato bandi per Comuni, scuole, associazioni per oltre 13 milioni di euro. Inoltre la Regione si è costituita parte civile in tutti i processi che sono in corso contro la criminalità organizzata (per Foggia in “Decima Azione”).

Numerose le realtà del Terzo Settore presenti, tra cui Libera e Fondazione Buon Samaritano.

Per ulteriori informazioni:
Libera – Coordinamento Provinciale Foggia
e-mail: foggia@libera.it
Fb: Libera Foggia