La Fondazione ONC (Organismo Nazionale di Controllo), nel corso della seduta del Consiglio di Amministrazione dello scorso 10 ottobre, ha deliberato sul numero e sugli ambiti dei CSV: sul territorio nazionale gli enti accreditabili sono 49.


Il Consiglio di Amministrazione ha deciso di considerare il 2019 quale annualità transitoria, per consentire il completamento degli adempimenti previsti dalla normativa a carico di tutti i soggetti coinvolti nel processo.
In Puglia saranno quattro i CSV: Bari e BAT (Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa di Puglia, Minervino Murge, Spinazzola); Foggia e BAT (Trinitapoli, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia); Brindisi – Lecce e Taranto.
 

Per ulteriori informazioni:
Fondazione ONC
(Organismo Nazionale di Controllo sui Centri di Servizio per il Volontariato)
c/o ACRI
Via Del Corso, 267 - 00186 Roma