Dal 1 al 14 ottobre 2018 a Troia si svolgerà la quattordicesima edizione del progetto “Rainbow”, una sperimentazione avanzata nel campo del trattamento del disagio psichico e non, che vedrà la partecipazione di persone provenienti da tutta Italia e anche di bambini e adolescenti

Il progetto “Rainbow” rientra nell’ambito delle “Conv.Inte” (Convivenze Intensive) quale settore specifico della Fondazione Nuova Specie onlus, insieme al progetto “La Finestra di Babich” (convivenza intensiva per sole donne), al progetto “Evviva” (convivenza intensiva per soli uomini), al progetto “Home” (convivenza intensiva fine settimanale nella propria abitazione), a “Mi ricovero a casa mia” (convivenza intensiva per situazioni psicotiche nel proprio nucleo familiare) e al progetto “Fenice” (convivenza intensiva estiva per situazioni psicotiche e non).

La quattordicesima edizione, sul tema “La verità ci rende liberi: dalla maschera del razionale al volto delle emozioni” vedrà laboratori di teoria su “dinamiche metastoriche e cosiddetti psicotici”, in collaborazione col gruppo REP (Ricerca Eroi Psicotici); la sperimentazione di riti globali in collaborazione col gruppo “Circorito”; momenti di sperimentazione di “Realtea” (teatro e realtà insieme); laboratorio di “Ricanti” per ricontattare la propria “teofondità”.

Domenica 21 ottobre si svolgerà un incontro “Il film della mia vita: anno 1968”, in cui Mariano Loiacono commenterà brani tratti dai suoi diari adolescenziali, per individuare le radici e la genealogia della nascita del “metodo alla salute”.

 

Per ulteriori informazioni:
Fondazione Nuova Specie 
cell.: 327.2268498  
Fb: Nuova Specie
url: www.nuovaspecie.com   -  www.metodoallasalute.blogspot.it