Sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 106 del 14 settembre 2017 è stata pubblicata la Determinazione del Dirigente Sezione Inclusione Sociale Attiva e Innovazione delle Reti Sociali n. 580 dell’11 settembre 2017

relativa alla Proroga del termine di Scadenza dell’Avviso Pubblico “Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale: educazione alla Cittadinanza Attiva e Miglioramento del Tessuto Urbano”.
L’Avviso si rivolge a enti e organizzazioni del Privato Sociale associati in ATS (Associazione Temporanea di Scopo), con enti pubblici: organizzazioni del Terzo Settore, Istituzioni Scolastiche, Università, Cooperative, Fondazioni, Enti Morali ed Ecclesiastici ed Enti locali.
L’errata corrige prevede di modificare l’Avviso in parola al punto 4.1, secondo capoverso, sostituendo integralmente il seguente periodo: “gli enti privati devono essere persone giuridiche private ai sensi del DPR 361/2000”; con: “gli organismi del Terzo Settore devono essere iscritti nei pertinenti Albi/Registri/Elenchi, Nazionali e/o Regionali”;
Le proposte dovranno prevedere azioni coerenti con i seguenti obiettivi: educazione alla cittadinanza attiva e rafforzamento dell’antimafia sociale; conoscenza del territorio/tessuti/contesti urbani e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale; utilizzo di nuovi media e modalità innovative.
Le istanze di candidatura potranno essere presentate fino alle ore 12.00 del 16 ottobre 2017.
 
Scarica Avviso e Allegati.
 
Per maggiori informazioni:
Regione Puglia
c/o RUP dell’Avviso Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale
Sezione Inclusione Sociale Attiva e Innovazione delle Reti Sociali
Lungomare N. Sauro, 31/33 – 70126 Bari
e-mail: sic.regionepuglia@pec.rupar.puglia.it
url: www.regione.puglia.it