La Fondazione Europea per la Gioventù, attraverso un bando speciale, intende sostenere le organizzazioni giovanili locali o nazionali alla ricerca di contributi per attività pilota che forniscano risposta ai bisogni locali derivanti dalla crisi sanitaria da Covid-19. Tutte le attività pilota devono rispettare le misure sanitarie e di sicurezza messe in atto dalle autorità competenti a livello nazionale e/o locale.

Inoltre, le organizzazioni giovanili sono fortemente incoraggiate a coordinare le loro attività con le autorità competenti ed a evidenziare questo aspetto nelle proposte. Possono presentare progetti organizzazioni giovanili locali o nazionali; il contributo massimo stanziato per le attività pilota è di 10.000 euro. Per presentare un progetto occorre registrarsi e utilizzare il sistema online per la presentazione delle domande entro il 10 maggio 2020. Nei prossimi mesi sono previste nuove scadenze per la presentazione dei progetti. I moduli online vanno compilati in lingua inglese o francese.

Link alla pagina dedicata al Bando speciale Covid-19

Per ulteriori informazioni:
Consiglio Europeo
url: www.coe.int