La Fondazione Alessandro Pavesi mette a concorso una borsa di studio dell’importo di € 12.500, destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani intitolata ad “Alessandro Pavesi”.


La borsa comporta la frequenza per l'anno accademico 2020-2021 di un corso di perfezionamento all’estero scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri.
Alessandro Pavesi, scomparso nel 2009 all’età di 19 anni, era uno studente di Giurisprudenza che, credendo nei valori di giustizia sociale e solidarietà, sognava di poter un giorno impegnarsi nella tutela dei diritti umani. Si era anche iscritto ad uno specifico corso in materia presso l’università di Harvard (USA) ma un incidente gli ha spento il sorriso e la speranza.
La domanda di partecipazione, compilata utilizzando il modulo online disponibile sul sito internet della Fondazione (www.fondazionealessandropavesi.org), deve essere compilata ed inoltrata entro il termine perentorio del 31 gennaio 2020.
La graduatoria dei candidati sarà pubblicata sul sito della Fondazione entro il 30 aprile 2020. Il nominativo del vincitore sarà inserito nell’albo d’onore della borsa di studio Alessandro Pavesi.
 
Scarica il bando.
 
Per ulteriori informazioni:
Fondazione Alessandro Pavesi
url: www.fondazionealessandropavesi.org