Intersos e UNHCR hanno lanciato il Bando PartecipAzione 2019, rivolto a tutte le associazioni di rifugiati e alle organizzazioni radicate sul territorio che favoriscono la partecipazione dei rifugiati in 11 regioni target del programma: Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Sardegna, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

I progetti presentati dovranno rispondere ad almeno una delle tre linee strategiche del Programma:

Obiettivo 1 – proteggere i diritti di richiedenti asilo e beneficiari di protezione internazionale, con particolare attenzione alle persone portatrici di esigenze specifiche (donne, anziani, persone sopravvissute a tortura, violenza sessuale e di genere, vittime di tratta, minori non accompagnati, persone portatrici di disabilità, e altri).

Obiettivo 2 – creare e promuovere opportunità e attività volte a favorire l’integrazione di beneficiarie e beneficiari di protezione internazionale e di richiedenti asilo, rafforzando la loro partecipazione attiva alla vita sociale, economica e culturale.

Obiettivo 3 – promuovere la coesione sociale con le comunità di accoglienza attraverso iniziative finalizzate alla solidarietà e alla promozione di misure di contrasto alla discriminazione e alla xenofobia.

Saranno erogati fino ad un massimo di 16 contributi economici, il cui importo può variare da 5.000 (cinquemila) a 8.000 (ottomila) Euro, a seconda della proposta progettuale e delle capacità specifiche dell’organizzazione proponente.

La candidatura dovrà essere presentata in italiano o inglese al seguente indirizzo email: proposal.partecipazione.italia@INTERSOS.org entro e non oltre Domenica 14 aprile 2019 alle ore 23:59.

L’associazione ha organizzato un incontro di presentazione a Bari, in programma il 20 marzo 2019  presso la Casa Delle Culture (Via Barisano da Trani, 15 - Quartiere San Paolo), dalle ore 9.30 alle 12.30.

Per ulteriori informazioni:
Intersos 

url: partecipazione.intersos.org